Date al dolore la parola; il dolore che non parla, sussurra al cuore oppresso e gli dice di spezzarsi.
William Shakespeare (1564-1616)
Macbeth: IV, 3

Nel corso della vita abbiamo imparato ad affrontare i problemi facendo ricorso alle nostre risorse e contando sull’aiuto di parenti e amici.
In alcuni momenti possiamo provare la sensazione di avere bisogno di qualcosa di più.
Possono esserci occasioni in cui ricercare uno spazio riservato per se stessi, può cambiare in meglio la situazione che stiamo vivendo.
Il counselling è uno spazio di parola per poter essere ascoltati da qualcuno con attenzione e senza giudizio, in modo da riuscire a mettere ordine, individuare le risorse che ci sono necessarie, fino ad intravedere il possibile cambiamento.
Il counselling non è un percorso di terapia, ma un momento di sostegno per un breve periodo di difficoltà.

Nel caso in cui ti trovi a vivere:

  • Momenti di confusione su scelte importanti o a causa di eventi imprevisti
  • Difficoltà di relazione con i genitori, il partner, con i figli, con i tuoi cari
  • Problematiche lavorative
  • Bisogno di sostegno in occasioni di lutto e perdita di persone care
  • Problematiche inerenti la crescita dei figli

ORIENTAMENTO

 

 Per essere sicuro del tuo sentiero

ORIENTAMENTO

Se hai bisogno di maggiori informazioni, puoi contattarmi. In merito alle tue problematiche, valuteremo insieme se il mio intervento può essere utile e adeguato. Durante i miei anni di lavoro ho acquisito conoscenza dei servizi pubblici e del welfare privato. Inoltre ho costruito una rete di terapeuti e diversi professionisti con i quali collaboro e che posso, se necessario, indicarti come risorsa per i tuoi bisogni.

Se hai già fatto in passato o stai facendo altri percorsi, e non ti senti pienamente soddisfatto possiamo aprire uno spazio di riflessione che può consentirti di ricostruire il tuo sentiero fino ad ora e vedere in che modo considerarlo come risorsa per il tuo futuro.

INFORMAZIONI PER IL COUNSELLING

L’approccio che ho costruito negli anni è quello di considerare le questioni personali non soltanto come un fatto individuale. Spesso può essere utile inquadrare ciò che accade in riferimento al contesto e alle relazioni di cui siamo parte, in una visione il più possibile sistemica.

I percorsi di counselling sono brevi e di solito si sviluppano in pochi mesi. Gli incontri possono essere settimanali o ogni due settimane. E’ importante che tu possa sentirti a tuo agio, il primo colloquio serve quindi per la conoscenza della situazione, per definire qual è l’obiettivo che vuoi raggiungere e la frequenza degli incontri.

Il primo incontro è gratuito.

Per un appuntamento puoi contattarmi telefonicamente, via email o riempire il modulo sottostante.